Gp. Singapore: interventi sul fondo della Lotus E21 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp. Singapore: interventi sul fondo della Lotus E21

Interventi correttivi sul fondo della Lotus in prossimità delle ruote posteriori per migliorare lo sfruttamento dei gas caldi in uscita dagli scarichi. Gli scarichi, su questo tracciato molto tortuoso e caratterizzato da curve lente, sono fondamentali per generare carico aerodinamico e per massimizzare la trazione.
Rispetto al fondo visto nelle precedenti gare sono state modificate le due bandelle davanti alle ruote posteriori per far confluire i gas caldi tra la ruota posteriore e la parte esterna del diffusore in modo da migliorare la minigonna termica. Questa modifica va anche a proteggere le gomme posteriori dal calore proveniente dagli scarichi che potrebbe creare problemi di usura eccessiva agli pneumatici posteriori.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
21 settembre 2013 14:01 delete

Cristiano,hai notato anche tu come la Mercedes appaia con un assetto decisamente rake in impostazione curva e a basse velocita',mentre sul dritto la vettura sembrerebbe "sedersi" parecchio?E' il Fric che permette questi miracoli,oppure un assetto particolarmente morbido al posteriore.Io credo che la Ferrari in realta' abbia grossi problemi di instabilita' aerodinamica,forse dovuti ad un centro di pressione errato di progetto,altrimenti non si spiegherebbe perche' ha rinunciato a priori ad un sistema sospensivo piu' soft.Capisco che cio' possa essere intrinseco alla sospensione pull rod anteriore,ma al posteriore?Chi impedirebbe di utilizzare un assetto piu' morbido,che fra l'altro ha sempre garantito maggiore trazione?Niente e nessuno,se non una cronica ipersensibilita' alle variazioni di altezza del fondo.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.