SPA-FRANCORCHAMPS: RED BULL SCEGLIE UN ASSETTO PIÙ CARICO - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

sabato 24 agosto 2013

SPA-FRANCORCHAMPS: RED BULL SCEGLIE UN ASSETTO PIÙ CARICO


Viste le pessime condizioni atmosferiche in Red Bull hanno pensato di utilizzare un asseto più carico rispetto a quello utilizzato un setup aerodinamico leggermente più carico rispetto a quanto visto durante le prove libere di venerdì. 
Confermato il muso "appuntito" con le telecamerine piazzate davanti alle sospensioni anteriori abbinato all'ala anteriore dotata di un "upper flap" formato da due elementi. Ieri, Mark Webber aveva provato un 'ala dotata di un "upper flap" composto da ben tre flap che, per ora, è stata abbandonato.


Anche al posteriore hanno optato per un'ala più carica rispetto a quella usata da Vettel nelle prove libere di venerdì. Quest'ala, oltre ad una corda maggiore, presenta anche tre soffiature sulla paratia laterale dell'ala stessa. 
L'ala a basso carico priva di nessuna feritoia sulla paratia laterale verrà sicuramente riproposta nel prossimo Gp di Monza. 
Dopo le Prove aerodinamiche effettuate al diffusore, la RB9 è stata dotata, per le qualifiche e la gara, della vecchia versione del diffusore che era stata introdotta nel precedente Gp di Budapest.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.