ANALISI TECNICA SPA -McLAREN MP4-28 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ANALISI TECNICA SPA -McLAREN MP4-28

La McLaren del Gp di Budapest è sembrata in ripresa grazie ai nuovi sviluppi tecnici che, finalmente, hanno cominciato a dare ottimi risultati e grazie alle nuove gomme con struttura in Kevlar che l Pirelli ha introdotto a partire dalla gara ungherese.
Dalle foto possiamo notare il pacchetto aerodinamico da basso carico portato dalla McLaren sul tracciato belga. Interessante il disegno dei turning vanes sotto il muso che sono composti da tre appendici la cui prima coppia ha una forma molto svergolata. Grazie a questi dispositivi aerodinamici gli aerodinamici di Woking vogliono incrementare e migliorare la portata d'aria sotto il fondo della Mp4-28.  


Ala posteriore da basso carico caratterizzata da una corda molto ridotta sia sul main plane che sul profilo mobile.Sono presenti tre soffiature nella parte alta della paratia laterale ed è stata confermata la soffiatura nella parte bassa della paratia stessa.



Nella zona in prossimità delle ruote posteriori il fondo ha una forma leggermente spiovente e si nota la presenza di una deriva verticale per incanalare in miglior modo i gas caldi provenienti dagli scarichi nella zona dell'estrattore posteriore. 

Adattato anche il diffusore al circuito di Spa-Francorchamps che presenta un piccolo profilo nella parte esterna del diffusore.
Nuovo il layout del beam wing (profilo inferiore) dell'ala posteriore con modifiche anche sulle frange della parte bassa della paratia laterale dell'ala stessa.  




Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.