RAFFREDDAMENTO SUI CERCHI DELLA MERCEDES - PAROLA A FABIANO VANDONE - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

RAFFREDDAMENTO SUI CERCHI DELLA MERCEDES - PAROLA A FABIANO VANDONE

In questo periodo di vacanze forzate si è aperta un'interessante discussione grazie alla scoperta fatta dal sito www.f1talks.pl che ha messo in risalto delle interessante e inusuali pellicole sui cerchioni usati dalla Mercedes (foto in basso - frecce). Sembra che sia la prima volta che utilizzano questa soluzione nei cerchione in questa stagione ed è interessante notare che, nonostante le alte temperature, la Mercedes non ha accusato un degrado anomalo.
Il degrado non c'è stato grazie alle nuove gomme con carcassa in Kevlar  oppure anche questa innovazione ha aiutato la Mercedes?


Per approfondire questa cosa ho interpellato l'amico Fabiano Vandone che mi ha riferito che questa modifica ha creato particolare interesse anche da parte degli altri team. Questa modifica fa pensare che in Mercedes stiano lavorando molto duramente per ridurre le temperature della carcassa delle gomme con un diverso "venting" dell'impianto frenante. Il degrado delle coperture della Mercedes può essere causato dal calore generato dai freni che viene a sua volta trasmesso al cerchio. Il calore dell'aria, all'interno del cerchio, viene trasmesso alla carcassa e quindi alla parte interna della mescola. In questo modo l'elevato calore crea un degrado anomalo delle coperture.
In Mercedes stanno lavorando assiduamente per limitare tutto questo e vedendo i risultati del Gp. di Ungheria ci stanno riuscendo.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.