ANALISI TECNICA GP.SILVERSTONE - RED BULL RB9 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

venerdì 28 giugno 2013

ANALISI TECNICA GP.SILVERSTONE - RED BULL RB9

Confermate le modifiche al muso della vettura nella zona dello scalino viste per la prima volta allo scorso Gp del Canada. Lo scalino è stato addolcito rispetto a quello usato ad inizio stagione. Questo tipo di musetto non è una vera e propria novità sulla Red Bull in quanto lo si era già visto durante gli ultimi test di Barcellona.



Al Gp di Monaco, la Red Bull aveva introdotto per la prima volta in questa stagione la soffiatura sulla paratia laterale dell'ala posteriore. Dal confronto fotografico, la soffiatura è stata leggermente modifica nella forma e posizionamento sulla paratia rispetto al Gp di Monaco.

Silverstone

Canada

Dalle immagini in basso si nota l'evoluzione delle soffiature nella parte alta dell'ala posteriore della Red Bull. Su questa pista hanno introdotto un'ulteriore evoluzione che consiste in tre feritoie orizzontali mentre in Canada era stata utilizzata quella con le feritoie a L.

 Analizzando la foto in basso è passibile notare che la Rb9 è stata datata di un nuovo diffusore che prevede: nuova forma gurney flap e il profilo sul canale esterno tagliato e non più a una forma
ortogonale.
E stato, inoltre, aggiunto un nuovo profilo verticale prima del canale laterale del diffusore per massimizzare l'efficienza dell'estrattore su un circuito in cui il cario aerodinamico è fondamentale.
foto @khan_f1

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.