TEST SEGRETO PER LA MERCEDES A BARCELLONA - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

TEST SEGRETO PER LA MERCEDES A BARCELLONA

Secondo l'autorevole sito inglese Autosport, la Mercedes avrebbe effettuato un test di gomme per ben tre giorni sul circuito spagnolo di Barcellona.
I test, come tutti sappiamo, sono severamente vietati dalla FIA, quindi i team rivali si stanno lamentando per questo importate vantaggio concesso alla Mercedes. Sarà forse un caso ma proprio dopo il test segreto la Mercedes sembra aver risolto i problemi sul degrado degli pneumatici. Il Gp di Monaco è poco indicaivo ma nelle prossime gare scopriremo, sicuramente, se la Mercedes ha tratto beneficio grazie ai test segreti. Come ho riportato nell'analisi tecnica della Mercedes W04, per questo gara sono state modificate le geometrie delle sospensioni posteriori per cercare di gestire nel migliore dei modi le gomme Pirelli.
La Pirelli ha confermato il test segreto della Mercedes ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Nel contratto in essere con la FIA e le squadre c’è scritto chiaramente che la Pirelli ha diritto di sviluppare le gomme se ce n’è il bisogno, per cui per quanto ci riguarda non abbiamo fatto niente di illegale. Nei nostri piani di sviluppo c’era l’esigenza di effettuare una sessione di collaudo con delle gomme sperimentali e l’abbiamo svolto con la collaborazione della Mercedes”.
Negli accordi  non ci sono vincoli sull'uso di quali gomme sperimentali si possono usare. Il problema riguarda le altre due parti del triangolo: le squadre e la FIA. E qui si torna al succo della questione: se avessimo avuto la disponibilità anche solo di una Marussia per il lavoro di sviluppo non sarebbe successo niente di tutto ciò. Le squadre, invece, non sono mai state collaborative da questo punto di vista, temendo che la loro tecnologia potesse diventare pubblica”
Ancora non è chiaro con quali gomme la Mercedes abbia effettuato il test a Barcellona, ma sembra che siano state usate le gomme sperimentali che verranno introdotte a partire dal prossimo Gp del Canada quando la struttura delle gomme posteriori verrà cambiata utilizzando il kevlar al posto dell'acciaio.

I team rivali della Mercedes, da quanto si mormora nel paddock, non sono stati contentissimi di questa notizia tanto che la Red Bull ha presentato una richiesta di chiarimento regolamentare alla FIA.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.