PRIME DICHIARAZIONI DELLA FIA SUL CASO TEST MERCEDES -PIRELLI - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

PRIME DICHIARAZIONI DELLA FIA SUL CASO TEST MERCEDES -PIRELLI

E' arrivata, nella tarda serata di ieri sera, la prima comunicazione ufficiale della FIA, sul caso del test "segreto" che la Pirelli ha effettuato utilizzando una Mercedes 2013 guidata dai piloti titolari Rosberg e Hamilton.

«All’inizio di maggio, Pirelli aveva chiesto alla Fia se fosse possibile svolgere alcuni test di sviluppo gomme con un team, usando la vettura di quest’anno. In base al contratto di fornitura unica che ha con la Fia, Pirelli ha la possibilità di condurre fino a 1000 Km di prove con qualsiasi team, a patto che tutte le squadre abbiano l’opportunità di farlo. A Pirelli e Mercedes-AMG la Fia rispose che questo test sarebbe stato possibile se svolto da Pirelli, mentre la squadra avrebbe dovuto mettere a disposizione vettura e pilota: e questo test si sarebbe potuto svolgere a condizione di dare la stessa possibilità a ogni altra squadra, per assicurare l’eguaglianza sportiva. Dopo questa comunicazione, la Fia non ha ricevuto altre informazioni circa un possibile test da Pirelli o da Mercedes-AMG. In più, la Fia non ha ricevuto conferme sul fatto che tutti i team avessero avuto l’opportunità di prendere parte a questo test. Per quanto concerne, poi, l’applicazione delle regole sportive, compresi i principi di equità, va ricordato che il Codice Sportivo Internazionale prevede che sulla base di un rapporto dei commissari di gara, o di sua propria iniziativa, l’organo accusatorio della Fia può portare la cosa davanti al Tribunale Internazionale. Questo tribunale può decidere di comminare penalità che travalicano ogni altra sanzione eventualmente emessa dai commissari. Questa procedura viene seguita secondo il regolamento giudiziario e disciplinare della Fia». 
La questione non avrà alcun impatto sul risultato del Gp di Monaco, in quanto la Federazione Internazionale ha ufficializzato la classifica della corsa.
Se il tribunale stabilirà che c'è stata un'irregolarità, questa verrà scontata dalla Mercedes soltanto nelle prossime gare.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

3 commenti

Write commenti
27 maggio 2013 11:26 delete

E' una cosa scandalosa. Ormai nel circus fanno tutti quello che vogliono, tranne la ferrari e la lotus. Bisognerebbe veramente iniziare a sanzionare pesantemente certe scuderie che vincono solo grazie a interpretazioni del regolamento. Mi chiedo quanto si possa andare avanti in questo modo. Prendete spunto dalla moto gp, che per quanto meno blasonata mi sembra un pò più snella e trasparente.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
27 maggio 2013 15:50 delete

Tre domandine retoriche veloci veloci:

1)La Mercedes vincera' anche il mondiale,ma Brawn,Wolff,Lauda e company si rendono conto che stanno facendo passare un marchio storico come Mercedes per una banda di truffatori,ladruncoli maldestri e pure pezzenti (caratteristiche che di solito i tedeschi affibiano volentieri agli italiani)???
2)Dopo questa vicenda,quanti pneumatici pensa di vendere in piu' prossimamente Pirelli in Italia,Europa,mondo?
3)Chi é quell'emerito incapace,idiota in malafede,si suppone commissario FIA, che ha scritto il regolamento del contratto che lega a Pirelli?Come si fa a scrivere una postilla tipo quella che permette al fornitore italiano un test facoltativo sino a 1000 Km con (almeno un) team,non necessariamente tutti?E' chiaro che scritto cosi' é fatto apposta per i malandrini (Brawn) e puo' essere sfruttato da un singolo team,con macchina 2013 o 2011 cambia poco.
Era talmente difficile scrivere una cosa tipo:"In caso di necessita' Pirelli potra' richiedere fino a n test collettivi,previa riunione con tutti i team"???
No,é difficile,se sei una federazione che maneggia a go go sottobanco,piena di faccendieri,incompetenti e idioti (non necessariamente divisi in persone diverse....),amici di amici,personaggi cui interessa unicamente il dinero.
La morale della favola é,dimostrata per l'ennesima volta nel caso di FIA,che:

-FIA é in malafede e sta facendo una figura di M
-Mercedes é in malafede e sta facendo una figura di M
-Pirelli é in malafede e sta facendo una figura di M

Reply
avatar
Gab
AUTHOR
27 maggio 2013 19:42 delete

LOL era da tanto che non ridevo cosi tanto, il punto 2 e fenomenale!!! LOL anzi già sto comprando opzioni put della Pirelli! tra poco divento miliardario!!!

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.