Particolari tecnici Ferrari - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Particolari tecnici Ferrari


Oltre alla nuova anteriore che i tecnici hanno portato per adattare al meglio la 150^Italia alle curve medio veloci del Nurborgring, sulla monoposto ho notato alcuni particolari interessanti.

Il diffusore e il soffiaggio degli scarichi sono stati modificati per adattare al meglio la monoposto al regolamento che e' cambiato rispetto alla trasferta inglese. Le modifiche sono evidenziate con il numero 1 e 2 e con delle frecce.

Nell'altra illustrazione fotografica mi ha colpito molto l'alettone anteriore. Sembra che anche i tecnici della Ferrari siano riusciti a realizzare un'alettone anteriore molto flessibile, infatti le bandelle dell'ala strisciano sull'asfalto. Mai in questa stagione l'ala Ferrari era stata cosi bassa quasi a livello di quella della Red Bull.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
simone andreoli
AUTHOR
26 agosto 2011 17:31 delete

io non credo che qui l'ala abbia una "vera" flessione, nel senso che la prima curva del nurbugring ha un camber molto elevato e, d conseguenza, mentre una parte dell'ala rimane leggermente alzata, l'altra è praticamente a contato con il suolo a causa della pendenza della curva stessa. Inoltre, da come si può vedere, l'angolo volante è molto accentuato, quindi la curva che sta percorendo Alonso è lenta, molto lenta, e sicuramente a quella velocità l'aria non riesce assolutamente a far flettere l'ala.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.