ANALISI TECNICA GP.CINA - LOTUS E21 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ANALISI TECNICA GP.CINA - LOTUS E21

Come avevo già previsto nella preview tecnica sono stati installati i nuovi scarichi a rampa anche sulla vettura di Grosjean che erano stati utilizzati soltanto da Raikkonen sul circuito di Sepang.
Come potete vedere dall'immagine ora la rampa scende molto più velocemente rispetto a prima ed è anche leggermente più corta. Infatti, basta osservare la pinna verticale sul fondo, utilizzata per migliorare l'indirizzamento dei gas caldi verso la parte esterna del diffusore, per capire che gli scarichi sono stati accorciati e quindi allontanati dalla ruota posteriore. E' stato cambiato, anche, il materiale usato nella zona degli scarichi. Ora, come potete vedere dalle foto è molto più lucido e molto probabilmente sarà stato realizzato con un materiale che resiste in miglior modo alle alte temperature (1000°C)

Si possono notare anche delle modifiche al tunnel sotto gli scarichi che viene utilizzato per portare, parte del flusso d'aria proveniente dalle fiancate, verso la parte centrale del diffusore. Con questa configurazione di scarico il tunnel è diventato più alto e corto. Ricordiamo che, il tunnel, viene sfruttato per garantire un buon carico aerodinamico anche quando il pilota è il rilascio di acceleratore e quindi i gas caldi in uscita dai terminali non sono sufficienti a garantire un buon carico.
confronto scarichi
Interessante il lavoro aerodinamico che stanno facendo gli ingegneri della Lotus per sviluppare la già ottima E21.In queste prime gare delle stagione si stanno concentrando molto sui deviatori di flusso nella zona delle prese d'aria sulle fiancate. Sul tracciato cinese, hanno portato la terza evoluzioni dei deflettori che sono stati abbinati a due piccole pinne sulle fiancate per migliorare l'andamento dei flussi verso il retrotreno in modo da massimizzare l'effetto Coanda degli scarichi.

deflettori utilizzati in Cina
alto deflettori usati Melbourne - Basso deflettori usati a Sepang
 Modifiche anche all'aerodinamica posteriore, in quanto è stato utilizzato, come potete vedere dal confronto fotografico, un diffusore che presenta delle novità in alcuni canali in modo da massimizzare il carico aerodinamico prodotto grazie all'utilizzo degli scarichi ad effetto Coanda.


E' stata, inoltre, portata una nuova versione di ala anteriore ma non si sa ancora se verrà utilizzata durante qualifiche e gara in quanto, gli ingegneri, dopo aver raccolto i dati, li analizzeranno e sceglieranno la miglior configurazione aerodinamica anteriore.
Raikkonen ha provato un'ala posteriore che differisce dalla versione precedente nella zona dei profili laterali dove nella nuova versione sono presenti delle soffiature. Anche le frange sono state modificate ed ora presentano un disegno leggermente diverso rispetto alla versione utilizzata in Malesia.




Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.