ANALISI LONG RUN GP - GP MELBOURNE - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ANALISI LONG RUN GP - GP MELBOURNE


Top Speed:303 km/h (188 mph)Average Speed:225 km/h (133 mph)Gear Changes/Lap:66Engine Demand:

MediumFull-Throttle %:

66%Longest Sustained:

10 sFuel Consumption:

2.64 kg/5kmFuel Load Effect:

0.090 s/5kmBrake Demand:

HighBraking %:

16%Downforce Level:

HighCooling:

MediumTyre Wear:

Low-MidGrip Level:ImprovingPit Lane Loss:

17.9 sPit Lane Length:280 m

Le prove libere del primo Gp di stagionale sono state molto indicative ed hanno chiarito le forze in campo in questo inizio di stagione.
In condizioni di low fuel e gomme super soft la Red Bull è sembrata imbattibile e Vettel non dovrebbe avere problemi ad ottenere la pole su una pista asciutta. 
Molto buone le prestazioni sul giro singolo di Mercedes e Lotus mentre la Ferrari ha un po deluso. La F138 ha pagato tantissimo rispetto alla Red Bull nel terzo settore mentre nei precedenti due si è difesa molto bene.
In configurazione gara, invece, i più competitivi sono stati i due piloti della Ferrari e Sebastian Vettel. Più staccati tutti gli altri.
La vera delusione della giornata è stata la McLaren che non sembra, per ora, competitiva ne in qualifica ne in gara. 

clicca sull'immagine per ingrandirla

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

4 commenti

Write commenti
angelo84
AUTHOR
15 marzo 2013 17:56 delete

la trazione sembra essere ancora un grosso problema

Reply
avatar
kroky78
AUTHOR
15 marzo 2013 23:22 delete

Eppure il terzo settore di Barcellona aveva dimostrato che la Ferrari in trazione è migliorata molto. Secondo me devono ancora perfezionare gli assetti per sfruttare le gomme nel range ideale di temperatura. Allora non avevano torto quelli che dicevano che la Red Bull durante i test si era nascosta girando sempre con molta benzina. Anche il problema del divieto della mappature 2013 sembrerebbe fosse un falso problema. Chissà se le avessero avute cosa avrebbe combinato Vettel...

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
16 marzo 2013 00:59 delete

Mah.....io concord con quanto dettosi prima che la RB avrebbe sofferto abbastanza una volta trovata la loro mappatura illegal.

Spero tanto, ma TANTO, che Alonso non si qualifichi di nuovo 5to o 6to come negli ultimi anni in quanto dimostrerebbe che la Ferrari nonostante le nuove assunzione di aerodinamicisti e nonostante la progettazione della nuova macchina nella galleria del vento della Toyota e' incapace di sfornare nuove idee e la cosa va cosi da anni ormai. Spero proprio che la RB abbia girato le libere con una macchina irregolare - come fanno spesso cosi che questa gara - e questo campionato - siano piu' avvincenti. Angelo

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
16 marzo 2013 15:05 delete

@Angelo
Newey negli ultimi anni di RB ha solamente introdotto nuovamente alcuni concetti, già presenti nella storia della F1. Per carità li applica bene ed estremizza i risultati, ma il "genio" non ha "inventa"

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.