TERZO CANALE SOTTO GLI SCARICHI DELLA RED BULL RB9 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

sabato 16 febbraio 2013

TERZO CANALE SOTTO GLI SCARICHI DELLA RED BULL RB9

Il retrotreno della Red Bull è passato molto inosservato negli ultimi test di Jerez della settimana scorsa. Personalmente avevo fatto un post in cui descrivevo un possibile lavoro, fatto dai tecnici di Milton Keynes, per implementare un DRD per limitare i cronici problemi di velocità massima che hanno, ormai da qualche stagione, le vetture progettata da Newey. 
Analizziamo dettagliatamente la zona del retrotreno, in special modo i tunnel sotto gli scarichi che Newey aveva già introdotto sulla vettura dello scorso anno. 
La Foto 1,rappresenta uno zoom dei tunnel sotto gli scarichi, della Red Bull RB8. Il tunnel, nella scorsa stagione, era suddiviso in due zone: una soffiatura andava a sfociare nella zona centrale del diffusore, sfruttando lo "starting hole" come un doppio diffusore mentre l'altra andava a sfociare nella zona tra la parte esterna del diffusore e la ruota posteriore energizzando l'aria proveniente dagli scarichi. 
In questa stagione, Newey, ha mantenuto lo stesso concetto ma come potete vedere dalla foto in alto e dalla Foto 2 qui in basso, il tunnel è suddiviso in tre sezioni, Probabilmente, le prime due sezioni, hanno il medesimo scopo di quelle della scorsa stagione. Ma quella contornata di rosso (foto in basso) a cosa potrebbe servire?
Attualmente, l'unica supposizione che possa fare, è che questo flusso d'aria, possa essere utilizzato per implementare un sistema di stallo dell'ala posteriore. Il flusso prelevato in questa zona potrebbe essere portato attraverso un condotto interno nella zona del monkey seat per poi farlo salire al profilo inferiore dell'ala posteriore attraverso un condotto interno al sostegno centrale dell'ala. Nella zona del monkey seat (cerchio rosso - foto in basso) è già stato provato un convogliatore che potrebbe essere sfruttato quando il sistema DRD della Red Bull sarà completamente implementato sulla Red Bull RB9. 

Per capire l'andamento dei flussi in questa zona, durante i test, gli aerodinamici Red Bull hanno effettuato tantissimi test aerodinamici usando la "classica" vernice verde.
Durante i test di Barcellona, sicuramente, potremo capire di più riguardo a questo nuovo condotto che Newey ha ricavato sotto la zona degli scarichi.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.