ANALISI LONG RUN GP. BRASILE - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ANALISI LONG RUN GP. BRASILE

Andiamo ad analizzare il passo gara dei piloti alla guida di Red Bull, McLaren e Ferrari. Probabilmente, visto il meteo, questa analisi avrà poco senso e domenica se il tracciato sarà bagnato potrebbero esserci diverse sorprese.
FERRARI
Come è successo spesso in questa stagione, il miglior passo sembra essere quello della Ferrari che con Felipe Massa ha messo a segno il miglior long run. Il pilota brasiliano della Ferrari ha fatto il suo stint di 13 giri utilizzando il compound più morbido (Medium) che la Pirelli ha portato in Brasile. Fernando Alonso, invece, ha lavorato diversamente dal compagno di squadra ed ha provato sulla lunga distanza con la mescola Hard dimostrando un ottimo passo. 
La Ferrari su questo tracciato è sembrata essere migliorata rispetto alla scorsa gara. Le temperature molto più elevate e il tipo di asfalto hanno permesso alla F2012 di mandare abbastanza velocemente in temperatura le gomme. Nonostante questo, la vettura è sembrata essere molto nervosa, soprattutto alla "S" di Senna, probabilmente a causa delle sospensioni troppo rigide che sono una delle noti dolenti di questa F2012.

Alonso:1:19.929;1:19.959;1:19.553;1:19.599;1:19.525;1:19.948; 1:22.920;1:19.582; 1:20.635;1:19.826
Media long run: 1:19,840 giri=10
Gomme usate=Hard

Massa:1:19.981,1:19.332,1:19.193,1:25.321,1:19.342,1:19.033,1:24.111,1:19.235, 1:19.841,1:19.750, 1:23.468,1:19.461,1:19.715
Media long run: 1:19,488 giri=13
Gomme usate=Medium

McLAREN
Ottimo il passo della McLaren che si è dimostrata velocissima sia con Hamilton che con Button. In configurazione da qualifica, invece Hamilton è stato molto più veloce rispetto al compagno anche perché i due piloti McLaren hanno lavorato utilizzando due diverse configurazione aerodinamiche all'ala posteriore.
Hamilton ha utilizzato l'ala posteriore utilizzata a Singapore ad alto carico deportante, mentre Button ha usato quella di Spa a basso carico. Se andiamo a controllare le velocità in rettifilo, Button e ben 10 km/h più veloce di Hamilton ma nel tratto centrale, caratterizzato da molte curve , perde tantissimo tempo che non può essere compensato con i rettilinei.

Button:1:19.949;1:19.719;1:19.763;1:19.745;1:19.595;1:19.580;1:20.189;1:19.902;1:19.766;1:20.537
1:20.174;1:20.200;1:29.764;1:19.765
Media long run: 1:19.914  giri=14
Gomme usate=Medium

Hamilton:1:19.587;1:21.218;1:21.658; 1:19.623;1:19.650;1:21.122;1:19.510;1:19.503;1:28.846;1:19.128
1:22.019;1:19.370;1:19.401;1:22.141;1:20.234
Media long run: 1:19.556 giri=15
Gomme usate=Medium

RED BULL
La Red Bull ha dimostrato di adattarsi molto bene anche a questo circuito. Nonostante quello che dicono i tempi, è parsa essere la monoposto più equilibrata sia con poca che con mota benzina. Probabilmente Red Bull ha utilizzato più benzina rispetto a McLaren e Ferrari ed è per questo che nello stint di simulazione gara si è dimostrata più lenta. Durante la stagione, Red Bull, ha sempre dimostrato di avere sempre un passo nettamente migliore durante la gara rispetto alle simulazioni del venerdì. Con la pista asciutta, molto probabilmente, Vettel potrebbe giocarsi la pole position con Hamilton per poi giocarsi la vittoria nella gara di domenica.

Vettel: 1:19.702, 1:20.003,1:19.780,1:20.276,1:20.672,1:19.521,1:20.115,1:20.306,1:20.088,1:20.029,
1:20.109,1:20.127
Media long run: 1:20,061 giri=12
Gomme usate=Medium

Webber:1:20.106;1:20.113;1:19.924;1:19.978;1:20.099;1:20.245;1:20.295;1:21.720;1:20.177;1:19.642;
1:19.754;1:19.914;1:20.068;1:20.183;1:20.522
Media long run: 1:20,073 giri=15




Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.