ALTRO VIDEO CHE SPIEGA LA POSSIBILE INFRAZIONE DI VETTEL - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ALTRO VIDEO CHE SPIEGA LA POSSIBILE INFRAZIONE DI VETTEL




Se per assurdo il Marshall avesse esposto la bandiera verde, perché il led giallo nel cockpit era acceso?
Perché Vettel per superare Vergne non ha usato il DRS pur essendo sotto 1s nel punto di rilevamento?
Forse perché nei tratti con bandiere gialle il DRS è disabilitato per Regolamento dal Luglio di quest'anno?

Questo è il GPS della FIA al giro 4. Ancora dubbi?





Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

23 commenti

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 18:46 delete

Mhh... dalle mie parti c'è un detto molto scurrile, che non dirò per esteso, ma in linea di massima dice "più la smuovi e più puzza"...

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 19:13 delete

Bandiera led luminosa verde a sinistra...a me sembra un sorpasso regolare.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Ku979qCzAWA

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 19:32 delete

Nel filmato ci sono 3 sorpassi. Devi vedere quello al minuto 2.00

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 19:39 delete

il regolamento parla chiaro: il sorpasso può essere effettuato solo dopo l'esposizione della bandiera blu.....il sorpasso di vettel è stato fatto tra la bandiera gialla e quella blu quindi a norma di regolamento và punito con 20 sec di penalità...anche se vincere un mondiale così mi farebbe rodere il culo ancora di puù perche nando l'ha perso per manifesta inferiorità tecnica...quindi ferrari SVEGLIAAAAA e costruisci una macchina degna di nando non attaccarsi a questi stupidi cavilli....dopo l'estate il gruppo tecnico del cavallino ha fatto letteralmente schifo...quindi datevi una mossa e tornate a sfornare macchine all'altezza del nome FERRARI!!!!!!!!

Reply
avatar
Roberto
AUTHOR
28 novembre 2012 20:17 delete

Il sorpasso Schumacher-Alonso a Montecarlo 2010 non centra nulla per dimostrare chi ha prevalenza nelle segnalazioni.
In quel caso eravamo all'ultimo giro di gara, la safety car è rientrata ai box solamente per far transitare le vetture sul traguardo quindi non è possibile fare alcun sorpasso.
I marshall in quella situazione hanno sbagliato ad esporre la bandiera verde perchè in realtà si era sempre sotto il regime di safety car.
E' accaduto lo stesso anche domenica in Brasile quando la safety car è rientrata ai box all'ultimo giro solamente per far transitare il gruppo sotto la bandiera a scacchi.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 20:19 delete

Io il regolamento non lo conosco. Le bandiere blu non vanno ad indicare al pilota doppiato di lasciare strada?
Se vai al minuto 1.08 del video che ho postato, vedi che il segnale luminoso è VERDE, rimane giallo solo il segnale sul volante della Red Bull!
In questi casi il pilota quale segnale deve seguire?
Quello del volante o quello che vede a bordo pista?
Come dici tu in Ferrari devono lasciarsi tutto alle spalle e concentrarsi sulla nuova vettura. Mentre in questo caso(sempre secondo il mio modesto parere)non ha diritto a fare nessun reclamo.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
28 novembre 2012 20:30 delete

Fate arrivare il video di schumacher alla ferrari e potrebbero anche decidere di fare ricorso.

Reply
avatar
kroky78
AUTHOR
28 novembre 2012 23:22 delete

La Ferrari non esporrà nessun reclamo, per il semplice motivo che la presenza di sto benedetto marshall che sventola una bandiera -non si capisce bene di che colore, comunque scuro, quindi molto probabilmente verde- è visibile nei video senza il contagiri sulla sinistra, appena prima che Vettel inizi la manovra. Quindi non si può dimostrare aldilà di ogni ragionevole dubbio che il sorpasso è irregolare. Sarebbe solo una lunga e tediosa guerra di carte bollate che non servirebbe a nessuno. Ottenere un mondiale a tavolino grazie ad una prova che non può dirsi certa e inoppugnabile che senso avrebbe? Dovevano battere i pugni durante la stagione, in occasione delle innumerevoli violazioni tecniche Red Bull lasciate sempre impunite e, cosa molto più importante, dovevano mettere in pista una macchina più veloce e produrre degli sviluppi degni di questo nome. Amen...

Reply
avatar
29 novembre 2012 09:25 delete

Senza contare che a causa delle scommesse sportive da rimborsare potrebbe esserci una class action contro la FIA e che trasformerebbe la Ferrari in una rompiscatole.
Non faranno niente, purtroppo. Se non sono intervenuti per una deroga al regolamento nel caso dell'inaffidabilità del motore Renault sulla Red Bull (cosa per me da brividi), in questo gioco di bandiere gialle/scure/verdi/forse verdi rimarrà tutto così com'è.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
29 novembre 2012 11:02 delete

ma chi li scrive questi articoli spacciando falsità per verità? cosa c'entrano le luci di schumacher, lì fu penalizzato perchè il regolamento, seppur non chiaro, diceva che era vietato sorpassare all'ultimo giro! le luci o bandiere non c'entrano niente!

Reply
avatar
Bob
AUTHOR
29 novembre 2012 12:21 delete

Le questioni Vettel 2012 e Schumacher 2010 mi sembrano diverse: nel caso Schumi si era in regime di Safety Car, essa rientra all'ultimo giro, i commissari delle ultime curve danno bandiera verde, Schumi passa ma viene penalizzato, poichè la regola era che la gara riprendeva solo passata la linea del traguardo, regola che venne cambiata dopo quel fatto, portando la ripresa della gara prima del traguardo, intorno all'ultima curva, e mi sembra che da sempre nelle ultime curve appena entrata la SC si dava bandiera verde per segnalare l'imminente ripresa della gara, che però avveniva, appunto solo passato il traguardo fino al 2010.
Vettel 2012 passa Vergne dopo che dalla postazione dei commissari alla sua sinistra viene esposta (in un video rallentato ora rimosso si vedeva chiaramente la bandiera sventolare di colore verde) la bandiera verde, senza pannelli luminosi, il successivo è appena prima della curva 4, quindi i led sul volante sono ancora accesi, ma il segnale di gara libera è gia stato dato.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
29 novembre 2012 13:08 delete

si hai ragione ma il regolamento dice che la manovra di sorpasso dopo l'esposizione della bandiera blu può essere effettuato solo dopo l'attraversamento del punto esatto di dove viene esposta la bandiera.....quindi il tratto che và dalla bandiera gialla a quella blu è da considerarsi vietato....per il resto sono daccordo con te

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
29 novembre 2012 13:49 delete

Io l'unica cosa che vedo è che i commissari in pista e in direzione gara hanno sbandierato a caso per tutta la corsa...non dimentichiamoci il valzer di bandiere sul sorpasso su koba...prima gialle per tre curve, poi verde per una e poi ancora gialle sul rettifilo...perchè nessuno punta il dito su queste incompetenze? (se in tre filmato c è sto casino di bandiere, chissa cos'è successo in 70 giri a bordo pista)

Reply
avatar
Bob
AUTHOR
29 novembre 2012 14:12 delete

Credo che il GPS sia collegato come i led del volante al sistema dei segnalatori luminosi, a differenza della bandiera verde e del commissario, il tratto di bandiera gialla finisce prima.

Reply
avatar
Roberto
AUTHOR
29 novembre 2012 18:24 delete

Un sito che si professa di analisi tecnica sulla formula 1 e continua con questa falsa polemica è veramente penoso.
Ormai l'hanno capito tutti che il sorpasso di Vettel è regolare visto che viene effettuato dopo la bandiera verde sventolata dal commissario, solamente in Italia gli ultras ferraristi non si rassegnano.
Certa gente dovrebbe imparare l'etica sportiva invece di continuare a fare false insinuazioni.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
29 novembre 2012 20:06 delete

Ti sbagli, il giro a cui ti riferisci tu è il terzo, invece il giro contestato è il quarto, si capisce bene in questo video: http://www.youtube.com/watch?v=3vr-ewV3K6Q

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
29 novembre 2012 20:44 delete

http://www.dailymotion.com/video/xvgyij_comparacion-gif-vs-oficial-fia_sport

guardate questo video...a quanto pare la fia vuole imboscare la verità!!!
infatti mi ricordo benissimo che nei primi video su youtube non c'era nessun commissario a sventolare nessuna bandiera!
In un post precedente Cristiano ha postato della immagini che fanno vedere che non c'è nessun commissario!!! ora, dopo che la fia ha prima bloccato i video poi li ha rimessi taroccati, salta fuori questo commissario!!!
Mammara

Reply
avatar
Bob
AUTHOR
30 novembre 2012 00:42 delete

La bandiera nei primi video spagnoli non si vede a velocità non rallentata o coperta da contagiri. Nei video rallentati si vede benissimo anche nel tuo link sopra si vede benissimo in entrambi i video e si vede pure che è verde. La bandiera li c'è sicuramente perchè quella postazione dei commissari deve obbligatoriamente segnalare con bandiera e in quel caso è verde come al giro 3 perchè segnala la cessazione del pericolo che sussiste alla curva 3 e la ripresa della gara libera. La Ferrari adesso chiede 'chiarimento' perchè pressata da Alonso vuole tenerlo buono, ma sin da domenica dove sicuramente avrà avuto sott'occhio la situazione sa benissimo che la bandiera verde c'è e il sorpasso è regolare.

Reply
avatar
reking
AUTHOR
30 novembre 2012 09:52 delete

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AcOlhhabWsw#t=21s

Reply
avatar
reking
AUTHOR
30 novembre 2012 10:00 delete

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AcOlhhabWsw#t=21s
questo è il video orig.speriamo che non lo sgami la maFIA, frame by brame da due giorni .ma io sta bandiera proprio non la vedo.......l'anno prossimo INDI CAR!!!!

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
30 novembre 2012 12:18 delete

Piantatala non c'è nessuna bandiera verde... se la FIA vuole farci credere quello che vuole che lo faccia pure ma non con me... Questo sport è infangato....

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
30 novembre 2012 17:37 delete

Chi ha detto che non ha usato il DRS durante il sorpasso, e`qua secondo me c`e della gente che non conosce il colore, durante il sorpasso dalla parte sinistra si vede bene la bandiera verde lampeggiante

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=MZHaBuaA9oQ

Reply
avatar
1 dicembre 2012 18:55 delete

Non c'è la verde?.. allora non ci sono neanche i pannelli luminosi né i piloti né il circuito.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.