ANALISI TECNICA WILLIAMS FW34 TEST MUGELLO - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

ANALISI TECNICA WILLIAMS FW34 TEST MUGELLO

La Williams FW34, ha introdotto fin dal primo giorno di test, delle nuove pance laterali molto simili a quelle della Sauber C31 che, in questa stagione, sta facendo scuola in questa zona. Nelle prime 4 gare di questa stagione 2012, la Williams aveva utilizzato un sistema di scarichi molto convenzionale con delle fiancate con un disegno molto tradizionale. 
In questi test, invece, oltre alle fiancate è anche cambiato il sistema di scarico, che sfruttando l'effetto Coanda, va a "sparare" i gas caldi all'esterno nella zona delle ruote posteriori. Il collaudatore Bottas ha promosso queste importanti novità che garantiranno un incremento prestazionale della FW34. 


Sulla FW34 si è vista anche una nuova ala anteriore che va ad estremizzare i soffiaggi ed i passaggi d'aria. Le paratie laterali hanno una forma molto arricciata e le sue forme sono state studiate molto accuratamente in galleria del vento per indirizzare i flussi in particolari zone della vettura per massimizzare il carico aerodinamico. Sono state spostate le telecamerine sul muso della vettura come già fatto dalla Force India.

E'stato fatto un passo indietro nella zona delle prese dei freni: fin dal primo test la Williams FW34 aveva colpito gli addetti ai lavori per la forma delle prese dei freni anteriori che erano diventati un vero e proprio deviatore di flusso. Nei test al Mugello, invece, la Williams ha riproposto delle prese d'aria più convenzionali e  molto simili a quelle delle altre scuderie.



La Williams ha introdotto anche un nuovo alettone posteriore con due feritoie nelle paratie verticali (cerchio giallo) e un "monkey seat" con una forma molto particolare che si discosta molto da quelli usati da Ferrari, Mercedes, ecc


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

2 commenti

Write commenti
kroky78
AUTHOR
5 maggio 2012 13:32 delete

La Williams è un vulcano di idee: nuovi alettoni anteriore e posteriore, nuovi scarichi tipo Mclaren e quell' interessante "monkey seat". Sembrano veramente risollevati dalla crisi nera dell' anno scorso, meno male.

Reply
avatar
angelo84
AUTHOR
7 maggio 2012 16:28 delete

merito a coughlan molto sottovalutato da molti per la storia della spy story

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.