SULLA FERRARI F2012 COMPARE IL "MONKEY SEAT" - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

SULLA FERRARI F2012 COMPARE IL "MONKEY SEAT"

Entrambi i piloti hanno usato il mini profilo piazzato a metà del gruppo ala posteriore chiamato dagli adetti ai lavori "monkey seat" (vedi  foto in basso) per cercare di migliorare la trazione della F2012 sfruttando l'aria calda proveniente dal cofano motore.

Tale soluzione garantisce qualche piccolissimo vantaggio (è usata da altre monoposto) in quanto permette di indirizzare il calore proveniente dalle aperture presenti sul cofano motore verso il bordo inferiore dell'ala migliorando in questo modo l'andamento dei flussi che lavorano sopra e sotto il profilo in questione.




Nella zona davanti alle ruote posteriori sono comparse piccole feritoie. foto@CRUCIAL_XTREME





 Sono state usate tutte le altre piccole novità introdotte la settimana scorsa al Gp di Cina comprese le nuove prese dei freni anteriori . 

Nella foto si possono vedere le modifiche comparate con la vecchia soluzione usate fino al Gp di Malesia.


Una piccola aletta è stata aggiunta alla sezione inferiore della macchina, sotto l'apertura dei sidepod (vedi foto in alto, cerchio verde).
Durante le prove libere di Venerdì, sulla monoposto di Felipe Massa sono state montate delle nuove prese dei freni con due bocche sdoppiate in chiaro stile Red Bull (vedi foto).

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.