FERRARI F2012 - SCARICHI ISPIRATI ALLA SAUBER - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

martedì 3 aprile 2012

FERRARI F2012 - SCARICHI ISPIRATI ALLA SAUBER

La Ferrari per risolvere i suoi problemi al posteriore (mancanza di carico aerodinamico) prenderà spunto dalla Sauber C31 che sta facendo scuola in questa stagione (Newey ha preso spunto per realizzare gli scarichi della Red Bull RB8).
A Maranello lo sviluppo, per cercare di recuperare il gap che li separa dai migliori, sta prendendo due strade:

  1. Riuscire ad introdurre sulla F2012, in breve tempo, l'F-Duct Mercedes in modo da ridurre al massimo la resistenza aerodinamica e recuperare, con DRS attivato, qualche km/h sul dritto. 
  2. Recuperare il carico deportante al posteriore mediante l'udo di scarichi che soffiano verso il basso fra le ruote posteriori. Verranno anche modificati i terminali che saranno accorciati e rivolti in avanti in modo da sfruttare tutta la lunghezza delle nuove fiancate per convogliare il soffiaggio verso il profilo estrattore. 
Nel  mese di Aprile, prima dei test del Mugello, verrà effettuato un test aerodinamico a Vairano per testare la validità delle nuove soluzioni tecniche.

Sembra risolto anche il problema di rigidezza tra telaio e a sospensione anteriore pull rod. Quindi non ci sarà nessun cambio di sistema sospensivo e tutte le voci ,che indicano che in Ferrari ritorneranno alla push rod anteriore, sono infondate. Alcuni tecnici stimano, se veramente i problemi saranno risolti, un miglioramento delle prestazioni di ben 0,4 s. Io non voglio pronunciarmi e aspetto sia la pista a giudicare!

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.