ANALISI PROVE LIBERE GP CINA - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

venerdì 13 aprile 2012

ANALISI PROVE LIBERE GP CINA

Le seconde prove libere del Gp di Cina hanno fornito alcune indicazioni su chi potrebbero essere i favoriti in caso di gara asciutta. Le monoposto più in palla sono sembrate essere la McLaaren Mercedes di Lewis Hamilton e la Red Bull di Mark Webber entrambe con un passo intorno al 1:43,000. La conferma  che la gara sarà lotta tra McLaren e Red Bull la si ha analizzando il ritmo gara di Vettel (1:43,2) e di Button (1:43,4) che è risultato molto buono ma non al livello dei rispettivi compagni di team.
La sorpresa di giornata è Kobayashi che ha dimostrato di avere un passo gara in linea con i top team (1:43,4). Il giapponese è quello, tra i piloti analizzati, che ha effettuato il run più lungo (11 giri cronometrati) on un ottima costanza e poco degrado degli pneumatici. Meno bene  è andato il compagno di squadra Perez anche se resta un incognita il carico di carburante e le gomme usate.
Non male il passo della Ferrari di Fernando Alonso(1:43,5) che dimostra, anche su questo tracciato, di essere più a suo agio in condizioni di gara rispetto alla qualifica. Massa è, come al solito, molto più lento del pilota spagnolo della Ferrari ed è sembrato molto in difficioltà sia in condizioni da qualifiche che da gara.
Deludente,invece ,la Mercedes in condizioni di gara sia con Schumacher (1:44,2) che con Rosberg (1:43,8).



Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.