ANALISI PROVE LIBERE GP CINA - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

ANALISI PROVE LIBERE GP CINA

Le seconde prove libere del Gp di Cina hanno fornito alcune indicazioni su chi potrebbero essere i favoriti in caso di gara asciutta. Le monoposto più in palla sono sembrate essere la McLaaren Mercedes di Lewis Hamilton e la Red Bull di Mark Webber entrambe con un passo intorno al 1:43,000. La conferma  che la gara sarà lotta tra McLaren e Red Bull la si ha analizzando il ritmo gara di Vettel (1:43,2) e di Button (1:43,4) che è risultato molto buono ma non al livello dei rispettivi compagni di team.
La sorpresa di giornata è Kobayashi che ha dimostrato di avere un passo gara in linea con i top team (1:43,4). Il giapponese è quello, tra i piloti analizzati, che ha effettuato il run più lungo (11 giri cronometrati) on un ottima costanza e poco degrado degli pneumatici. Meno bene  è andato il compagno di squadra Perez anche se resta un incognita il carico di carburante e le gomme usate.
Non male il passo della Ferrari di Fernando Alonso(1:43,5) che dimostra, anche su questo tracciato, di essere più a suo agio in condizioni di gara rispetto alla qualifica. Massa è, come al solito, molto più lento del pilota spagnolo della Ferrari ed è sembrato molto in difficioltà sia in condizioni da qualifiche che da gara.
Deludente,invece ,la Mercedes in condizioni di gara sia con Schumacher (1:44,2) che con Rosberg (1:43,8).



Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :
Powered by Blogger.