McLAREN HA ABBANDONATO IL DOPPIO SPLIT

La McLaren nella giornata odierna aveva introdotto una piccola ma sostanziale modifica nella zona anteriore della monoposto abbandonando il particolare doppio split sotto il muso.

Durante le analisi, i tecnici McLaren si erano accorti che la portata d'aria verso il posteriore non era sufficiente per generare il carico aerodinamico sperato. Questo particolare problema deriva anche dal fatto che i tecnici di Woking hanno preferito rinunciare ad un muso alto, penalizzando la portata d'aria nel sottoscocca ma ottimizzando il baricentro della monoposto.
Il doppio split, secondo gli studi e le analisi, doveva diversificare i flussi fra quelli destinati al raffreddamento e quelli destinati verso il diffusore per generare carico aerodinamico. I risultati non sono stati per niente soddisfacenti e quindi i tecnici hanno scelto una configurazione molto più tradizionale.


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »