LA FERRARI F2012 RITORNERA' AL PUSH ROD? - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

LA FERRARI F2012 RITORNERA' AL PUSH ROD?


Al GP di Spagna (13 maggio) debutterà la nuova F2012. Che potrebbe essere una vera monoposto B, con profondi rifacimenti in tutta la vettura e non solo nella zona degli scarichi. Secondo indiscrezioni della Gazzetta dello Sport, s embra infatti che dopo avere rispolverato la sospensione anteriore pull-rod (l’ultima era stata la Minardi nel 2001 )a Maranello stiano per ritornare al classico push-rod,sconfessando il progetto originale della monoposto. L’operazione imporrebbe il rifacimento della scocca (e di tutti i crash test),ma permetterebbe agli ingegneri di implementare più efficacemente le canalizzazioni per inserire l’F-duct dell’ala anteriore, che la Fia ieri ha nuovamente giudicato regolare. Il debutto sarebbe nei test al Mugello dell’1-3 maggio. Fino ad allora si dovrà tirare fuori il meglio da quello che c’è a disposizione.

Io personalmente, credo che la sospensione rimarrà invariata e le modifiche riguarderanno sicuramente le fiancate, gli scarichi,fondo e diffusore. Il problema che si nota guardando le foto fatte nei test aerodinamici usando la paraffina è quella di un blocco di flusso nella zona delle fiancate. Questo fa si che nella zona posteriore arriva poca aria e quindi viene generato poco carico aerodinamico.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

19 commenti

Write commenti
Francesco
AUTHOR
23 marzo 2012 09:34 delete

Cristiano Sponton mentre per la gara 3 della china è previsto qualche aggiornamento ? (magari test al venerdi degli scarichi laterali immaginavo) altrimenti anche china e barhain sara' un vero disastro come in australia...

Reply
avatar
Francesco
AUTHOR
23 marzo 2012 09:36 delete

Quali sono i vantaggi/difetti del pull rispetto al push (sospensione) ?

Reply
avatar
MotorMad
AUTHOR
23 marzo 2012 09:42 delete

Da non credere...
buttare nel cesso tutto il lavoro fatto finora...
Ma è mai possibile che la Ferrari debba solo limitarsi a copiare??
Non un'idea originale negli ultimi 5-6 anni!

Cristiano ma secondo te è vero che la sospensione sarà rifatta per l'f-duct? O è per i problemi strutturali di cui si discuteva qualche tempo fa??

E poi quanto vantaggio darà questo f-duct?

ciao e grazie

Reply
avatar
MotorMad
AUTHOR
23 marzo 2012 09:42 delete

Da non credere...
buttare nel cesso tutto il lavoro fatto finora...
Ma è mai possibile che la Ferrari debba solo limitarsi a copiare??
Non un'idea originale negli ultimi 5-6 anni!

Cristiano ma secondo te è vero che la sospensione sarà rifatta per l'f-duct? O è per i problemi strutturali di cui si discuteva qualche tempo fa??

E poi quanto vantaggio darà questo f-duct?

ciao e grazie

Reply
avatar
kroky78
AUTHOR
23 marzo 2012 10:21 delete

Delusione totale! Praticamente hanno cannato la macchina in tutto e per tutto. Poi quando arriverà la versione B sarà ancora acerba e da sgrezzare, mentre gli altri avranno già accumulato 4 mesi di sviluppi. Altra stagione buttata nel cesso.

Reply
avatar
Pascalise
AUTHOR
23 marzo 2012 10:33 delete

Secondo me è una cosa ASSURDA perchè questa sospensione da dei vantaggia aerodinamici, anche se ha un difficile settaggio e poi questa decisione di ritornare alle push road dimostra che la ferrari non è convinta dell'idee che partorisce/utilizza spero che non cambiano e cmq FORZA FERRARI e riprenditi.

Reply
avatar
Giovanni
AUTHOR
23 marzo 2012 11:15 delete

Sinceramente il nostro Cristiano ha scritto in uno dei suoi ultimi articoli che per lui l'F-Duct Mercedes mandi in stallo il diffusore, il che sconfesserebbe la tesi della gazzetta. Anche se io non capisco perchè dovrebbero visto che il diffusore crea deportanza senza compromettere la velocità, inoltre meno carico posteriore con drs attivo vuol dire sbilanciare ancora di più l'auto in avanti.

Reply
avatar
AXE
AUTHOR
23 marzo 2012 12:21 delete

effettivamente la pull rod va bene per un musetto basso, la soluzione muso alto e pull rod rende quasi inefficace la sospensione perchè il tirante è troppo poco inclinato.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
23 marzo 2012 13:19 delete

Sono veramente colpito dalla confusione progettuale e dall'approssimazione seguita finora. Sarebbe opportuno, come fatto l'anno scorso(forse per la persona sbagliata), che qualcuno si prenda le proprie responsabilità e le sconti.

Reply
avatar
asdrubale
AUTHOR
23 marzo 2012 13:28 delete

MotorMad, pur condividendo il tuo sfogo sull'efficienza del lavoro in Ferrari devo correggerti circa la loro inventiva: nel 2008 hanno introdotto l'efficientissimo buco nel muso che migliorava notevolmente la deportanza all'anteriore,nel 2010 hanno posizionato il blocco motore-cambio con una certa inclinazione rispetto al piano vettura, liberando così un flusso notevole di aria che poteva accedere al doppio diffusore. Infatti, in entrambe le annate la Ferrari è arrivata a giocarsi il titolo piloti all'ultima gara, vincendo anche il Costruttori nel 2008. Dai su, cerchiamo di non sparare frasi senza fondamento!

Reply
avatar
23 marzo 2012 13:34 delete

Francesco, i primi aggiornamenti nella parte posteriore arriveranno in China. I tecnici della Ferrari si aspettano un incremento sostanziale delle prestazioni con la versione B che verròà testata al Mugello

Reply
avatar
MotorMad
AUTHOR
23 marzo 2012 13:54 delete

Asdrubale parlavo di soluzioni INNOVATIVE! Non di sviluppi che permettono di guadagnare qualche decimo su una base consolidata (seppur ottime soluzioni!). Nel 2010 la Ferrari è arrivata a giocarsi il titolo solo grazie a Nando (massa 0 vittorie); e comunque è stato trovato un modo di sviluppare un concetto introdotto da quella vecchia volpe di Brown.
Poi se fosse vero quello che scrive Autosprint, che la pull-rod anteriore ha problemi strutturali, sarebbe clamoroso....non credi?

Reply
avatar
asdrubale
AUTHOR
23 marzo 2012 14:55 delete

Assolutamente si, anche perchè con quei tiranti quasi orizzontali ho forti dubbi che non ne risenta la geometria del triangolo sospensioni...Mi sa che qualcuno in Ferrari deve andarsi a ripassare le nozioni di Scienze delle costruzioni sui gradi di libertà di uno schema vincolato...

Reply
avatar
Andrea
AUTHOR
23 marzo 2012 14:59 delete

Trovo l'idea del rifacimento scocca per poter allestire una versione B dotata di sospensioni anteriori push rod abbastanza assurda.Gia' rifarla per eventuali bloccaggi aerodinamici verso la zona posteriore sarebbe una mezza disgrazia.Ricapitoliamo:la Ferrari ha scelto la sospensione pull rod per indiscutibili (a suo dire) vantaggi aerodinamici e relativi vantaggi di abbassamento del baricentro.Avranno fatto ovviamente i loro calcoli ma mi pare che la zona venga "pulita" solo nei pressi del portamozzo,in basso,che non appare cosi' determinante per il passaggio dell'aria.In piu' credo sia una zona gia' normalmente disturbata aerodinamicamente dall'ala anteriore,dalla paratia,dalla ruota e dalla presa freni.Il vantaggio credo sia soprattutto relativo (e pure modesto) al diametro del tirante,che subentra al puntone.Al tempo stesso l'inclinazione del tirante non mi pare l'ideale per un perfetto funzionamento della sospensione

Reply
avatar
Andrea
AUTHOR
23 marzo 2012 15:12 delete

In secondo luogo,l'eventuale passaggio alla push rod significherebbe 0 possibilita' di essere attualmente,anche risolvendo i problemi, piu' veloce in curva rispetto agli avversari,il che stravolgerebbe completamente le certezze e le previsioni Ferrari.Passare alla push rod solo per poter implementare nella F.2012 B l'f-duct,significherebbe che,priva di questo,anche una F.2012 B perfetta non riuscirebbe a guadagnare rispetto agli avversari,nell'arco di un giro, il vantaggio che l'f-duct puo' dare.Precisiamo una cosa:l'f-duct in stile Mercedes serve soprattutto in prova.In gara si puo' usare solo in un punto del circuito e su circuiti dal rettilineo breve puo' dare si e no 2 decimi scarsi di vantaggio al giro e la possibilita' di passare chi ti sta avanti (ammesso che non adotti lo stesso stratagemma e grazie ad un'ala piu' scarica possa difendersi da chi usa il DRS).
In sintesi:se pensi a delle modifiche solo ed esclusivamente in funzione di f-duct,significa che ti sei messo il cuore in pace di non poter essere piu' veloce sul giro rispetto agli avversari.Una monoposto piu' veloce nel misto rispetto ai concorrenti (proprio quello che doveva essere la Ferrari) puo' guadagnare piu' di quanto l'f-duct Mercedes permette di guadagnare.Inoltre,come dimostra bene l'esperienza Red Bull 2011,la monoposto migliore nel misto non ha bisogno di essere piu' veloce sui dritti.Anche perche' deve superare unicamente i doppiati.....

Reply
avatar
MotorMad
AUTHOR
23 marzo 2012 15:26 delete

Andrea, trovo la tua analisi perfetta... secondo me quella di voler implementare l'f-duct è solo una scusa per non far venire a galla i problemi più gravi che hanno.

E cmq sono allo sbando in ferrari, basti vedere come rispondono su twitter alle critiche.....non se ne tengono nessuna!! Pare ci sia Colaianni a rispondere :) ...secondo me dovrebbero essere + professionali...

Reply
avatar
Samtrepid
AUTHOR
23 marzo 2012 21:53 delete

Hai ragione tu Cristiano, ho letto da qualche parte che le modifiche non riguarderanno le sospensioni pull-rod.

Reply
avatar
Francesco
AUTHOR
24 marzo 2012 10:49 delete

La ferrari è un carretto, il titolo se lo sognano anche quest'anno.

Reply
avatar
Francesco
AUTHOR
31 marzo 2012 11:21 delete

Ok Cristiano grazie della risposta, per quanto riguarda quel sistema dei motori renault di spengere alcuni cilindri si dice che sia gia' stato verificato da charlie e che quindi sia legale, dice che da vantaggio areodinamico e di trazione (cosi' ha detto Ing. Bruno alla Rai).

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.