PERCHÉ LA FERRARI E' MIGLIORATA? - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

PERCHÉ LA FERRARI E' MIGLIORATA?

La Ferrari, nella giornata di oggi è riuscita a migliorare di un secondo e 535 millesimi rispetto alla giornata di ieri.  In una notte la F2012 ha cambiato faccia. Cos'è cambiato per permettere ad Alonso di volare sull'asfalto freddissimo di Jerez e di far dire a Fernando: "Adesso sì che la F2012 funziona!"? 

Il miglior tempo realizzato oggi dal pilota spagnolo non è stato ottenuto in condizione da qualifica ma la vettura era dotata di gomme morbide e con minimo 30 kg di benzina in quanto lo stint di Alonso è stato di 7 giri.
La cosa che è un po preoccupa è che nella giornata di ieri  Grosjean ha realizzato un tempo migliore di Alonso di circa 4 decimi ma aveva le gomme medie (6-7 decimi più lente delle morbide) e ben 60 kg di combustibile. E' da far notare, però, che le temperature di ieri erano molto superiori a quelle di oggi mentre questa mattina, quando Alonso a realizzato il miglior tempo, la temperatura dell'aria era interno agli 0°C.
Che cosa è cambiato sulla Ferrari rispetto a ieri?
 Nella notte è stato modificato profondamente il sistema idraulico (che aveva anche dato qualche avaria il giorno prima). Idraulica vuol dire tutto quel complesso meccanismo di pompe in pressione che gestiscono l'azionamento del cambio, frizione e acceleratore). Inoltre sono stati modificati pare gli scarichi. Fatto sta che la F2012 dopo le modifiche aveva un altro passo e soprattutto si vedeva anche ad occhio nudo un maggior equilibrio generale della monoposto.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.