CORRETTORE DI ALTEZZA VIOLA GLI ART. 3.15, 10.2.1, 10.2.3 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

CORRETTORE DI ALTEZZA VIOLA GLI ART. 3.15, 10.2.1, 10.2.3

Secondo la Federazione,  un primo momento aveva dichiarato perfettamente legale il correttore di altezza purché non fosse attivata con leve o bottoni dai piloti. Poi è avvenuta la marcia indietro da parte della FIA, infatti, ha dichiarato il sistema illegale perché avrebbe lo scopo primario di modificare le prestazioni aerodinamiche della macchina, violando l'articolo 3.15 del regolamento tecnico.

Inoltre il sistema comporterebbe, come già descritto in un precedente post, una modifica della lunghezza di un componente della sospensione in contrasto con gli articoli 10.2.1 e 10.2.3 che non consentono alcun aggiustamento della sospensione mentre la vettura è in movimento.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
22 gennaio 2012 13:43 delete

ARTICOLO 3: CARROZZERIA E DIMENSIONI

Uno degli scopi del regolamento di cui all'articolo 3 qui di seguito è quello di minimizzare l'effetto negativo che sulla scia di una vettura può avere su una vettura successiva.

Inoltre, precisione infinita può essere assunto su alcune dimensioni purché sia ​​chiaro che tale ipotesi
non è in corso al fine di aggirare o sovvertire la volontà del regolamento pertinente.

Per le illustrazioni si riferiscono ai disegni 1A-17A in appendice al presente regolamento.

3,1 Wheel linea centrale:
La linea centrale di ogni ruota si considera a metà strada tra due bordi dritti, perpendicolari alla superficie su cui la vettura è in piedi, appoggiata lati opposti della ruota completa al centro del battistrada.
3,2 Altezza misure:
Tutte le misure saranno prese altezza normale e dal piano di riferimento.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.