RB7: TROPPI SOSPETTI!!! - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

RB7: TROPPI SOSPETTI!!!

Ennesima bufera in casa Red Bull. Questa settimana i team principale si riuniranno al Gp di Corea per discutere del contenimento dei costi che la Red Bull non ha rispettato ed ha speso di più del pattuito dalla FOTA. Da quello che si vocifera, dopo tale riunione, ci sarà una spaccatura definitiva della FOTA perché Red Bull e Mercedes lasceranno. Aspettiamo e vediamo come finirà tale vicenda.
A livello tecnico, invece, si dubita ancora fortemente sulla regolarità della vettura progettata da Newey. Questi ulteriori dubbi sono sorti dopo aver visto alcuni video e foto ella monoposto i Webber, sollevata da una gru, dopo l'incidente di Monza. Dalle immagini ( sotto vedete un esempio), si vedono chiaramente tracce regolari come graffi, che si diramano dalla zona centrale del . Per coltello, si intende la parte di fondo piatto che sporge anteriormente, a sbalzo sotto la scocca. I segni di usura, essendo regolari, dimostrano che questa parte del fondo tocca regolarmente l'asfalto. Qualcuno potrebbe pensare che tali segni potrebbero essere dovuti all'ala anteriore staccata che si e' fermata proprio nella zona a coltello o da qualche passaggio violento u qualche cordolo. Posso,tranquillamente dire, che tali supposizioni sarebbero errate in quanto produrrebbero dei segni/ graffi trasversali e non regolari.
Come spiegato in un altro post, dedicato esclusivamente all'assetto picchiato, mi aspettavo una zona a coltello consumata solo all'estremità, essendo questo il punto più basso del fondo ( se alzo il posteriore, per forza di cose, l'anteriore si abbassa). Invece, dalle foto, si vede chiaramente che non e' così.
Che benefici avrebbe la vettura se la zona a coltello striscia sull'asfalto? Se il coltello tocca l'asfalto, si crea il famoso effetto sigillo, sulla cui legalità' ci sarebbe molto da discutere.
I tecnici della FIA, sono convinti,che l'assetto picchiato della Rb7 viene ottenuto non a vettura ferma, ma con un particolare sistema di molleggio, a partire da una certa velocità'.
Su questa questione la Federazione non vorrebbe prendere posizione, perché l'eventuale flessione del fondo, nei controlli fatti, viene misurata in un punto diverso e quello che accade in altre zone non e' contemplato dal regolamento. Le altre squadre per ora non hanno fatto reclami ufficiali anche se non tutti sono convinti della legalità' della soluzione.


20111012-223835.jpg

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

5 commenti

Write commenti
Gabriele Peccetti
AUTHOR
14 ottobre 2011 01:03 delete

Ciao Cristiano,

La zona del coltello in effetti è segnata parecchio e gli sfregamenti arrivano fino in corrispondenza superiore dell'inizio dell'abitacolo....... indubbiamente lo staff RB, oltre ad avere intuito l'importanza degli scarichi soffiati da almeno l'anno scorso (ed averci ideato la RB7 partendo dallo sfruttamento estremo di questo concetto), hanno studiato l'ennesima "magata".
Infatti a questo punto può sul serio essere vero che abbiamo realizzato sospensioni con un precarico che fa variare l'altezza della vettura (soprattutto davanti) in maniera dinamica sfruttando il carico areodinamico.
"Interpretano" molto bene il regolamento e realizzano soluzioni molto efficaci!
Nonostante non sia un loro tifoso, rimango sempre più sorpreso dalla varietà di dettagli che portano la RB7 ad essere veramente una monoposto da "hall of fame".
Agli altri sono rimaste alcune vittorie principalmente in gare con situazioni meteo particolari o molto influenzate molto dal fattore "pneumatici".
Fernando ha vinto a Silverstone guarda caso nell'unica gara dove c'era stato l'accordo sulla limitazione del soffiaggio degli scarichi. Questo penso in quella specifica occasione abbia rotto tutto l'equilibrio areodinamico RB7 (meno soffiaggio = meno efficienza con l'assetto rack sul diffusore posteriore anzi diventando "quasi un danno"). Inoltre la Ferrari per una volta non è stata penalizzata da un serbatoio più piccolo in quanto RB non poteva sfruttare a dovere il suo di maggiori dimensioni necessario per "dar da bere" agli scarichi soffiati.

Che ne pensi?

Gabriele79

Reply
avatar
csponton
AUTHOR
14 ottobre 2011 01:31 delete

Analisi perfetta. Se vuoi, ti faccio pubblicare sul blog alcune tue analisi.... Dimmi se ti interessa.

Reply
avatar
Gabriele Peccetti
AUTHOR
14 ottobre 2011 13:25 delete

Ciao Cristiano,

per me sarebbe bellissimo! Hai la mia piena approvazione!

Gabriele79

Reply
avatar
csponton
AUTHOR
14 ottobre 2011 23:14 delete

Prepara qualcosa e me lo mandi cosi pubblico. Poi domani ti creo un utente... Io oggi non ho seguito nulla.. Potresti preparare un pezzo sulla nuova ala Ferrari e\o analisi prove. Che dici? Email sponton.cristiano@gmail.com

Reply
avatar
Gabriele Peccetti
AUTHOR
15 ottobre 2011 16:56 delete

Ciao Cristiano,

ti ho mandato una e-mail, controlla e fammi sapere

Gabriele Peccetti

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.