Rivoluzionati gli scarichi della Ferrari

Molte novità sulle Ferrari in attesa delle soluzioni aerodinamiche più estreme che vedremo a Monza. La più interessante a Spa è l’introduzione di un nuovo abbinamento fra parte terminale degli scarichi e diffusore. In pratica è stata ripresa una soluzione provata con poco successo dalla Red Bull al GP di Spagna e scartata. Il collettore dello scarico termina con una bocca doppia mentre il fondo presenta una sorta di deviatore di flusso che divide l’aria calda: la parte interna soffia sopra il canale laterale del diffusore mentre quella più esterna nella parte inferiore.



P.S Per spiegare tale novità uso un disegno di Giorgio Piola in quanto non ho trovato nessuna immagine. Se qualcuno ne trova alcune a buna risoluzione è pregato di inviarmele al mio indirizzo email: sponton.cristiano@gmail.com  Grazie

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »