Novità tecniche Gp Ungheria - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Novità tecniche Gp Ungheria

Williams
Ha portato per questo appuntamento ungherese una nuova carrozzeria. Lo scopo di tale modifica non è tanto rivoto al raffreddamento delle componenti interne ma, bensì,  per creare un cofano motore molto snello e affilato che permetta al diffusore di lavorare nel migliore dei modi. Da notare anche il grosso sfogo al posteriore,in stille Red Bull (Ferrari lo ha usato a Montecarlo).

Modificata anche l'ala anteriore nelle bandelle esterne

Verranno usati anche su questa pista gli scarici i stile Red Bull introdotti per la prima volta al Gp di Germania
McLaren
Dettaglio molto interessante dell'ala anteriore
Diversi tipi di ala anteriore portati per questo circuito

Red Bull
Completamente nuove le pinze dei freni posteriori che hanno anche una funzione aerodinamica

Notate in questa foto, scattata a vettura ferma, quanto l'ala anteriore è vicina al suolo


Ferrari
Questa non è una vera e propria novità in quanto tale sistema è stato introdotto al Nurborgring. Interessante notare il tirante della convergenza svergolato, a forma di flap deportante, e l'ampia schermatura dell disco piatto nella zona all'interno delle ruote posteriori, per ridurre i vortici in quella zona della vettura

Nuove fiancate
Domani mattina, durante le prove libere, verrà analizzato il comportamente del novo alettone anteriore. Verranno fatte prove comparative con la veccia ala e solo dopo avere analizzato i dati, i tecnici, insieme ai piloti, decideranno se montarlo durante le qualifiche di Sabato. La nuova  ala anteriore (freccia sotto) con più flap laterali. La freccia sopra indica la vecchia ala.

Ecco una bella immagine che mette ulteriormente a confronto i due tipi di ala anteriore che la Ferrari ha poratto per questo importante appuntamento ungherese
Questa mattina è stata provata anche una nuova ala posteriore che dovrebbe garantire una maggiore deportanza al posteriore. Sono state fatte anche prove aerodinamiche al posteriore (si nota l'ala ricoperta dalla paraffina di color verde).
Force India
Nuova ala anteriore dotata di profili deportanti rivisti.

Durante le libere di domani proveranno un nuovo musetto molto simile a quello usato durante la prima fase della stagione
Mercedes
Foto molto interessante che mostra i due radiatori impilati uno sopra all'altro

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.