La FIA favorisce la RED BULL - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

La FIA favorisce la RED BULL

Al GP di Gran Bretagna la Federazione cambia la regola sul cosiddetto “soffiaggio” degli scarichi: la nuova disposizione è fatta apposta per agevolare i motori Renault

È ufficiale: sono fuori di testa. La Federazione Internazionale dell’Automobile cambia ancora, addirittura nel bel mezzo di fine settima di gara, le regole sul cosiddetto soffiaggio degli scarichi! E le cambia, le norme, in netto favore dei team con motore Renault, compresa quindi la Red Bull, autorizzati a usufruire di un'apertura della farfalla, a pedale del gas chiuso, del 50 per cento, invece del minimo previsto finora!

Si tratta ovviamente di una normativa interna, non di un articolo del regolamento. Ma ecco spiegato perché, in questi due giorni a Silverstone, Christian Horner della Red Bull era costantemente a colloquio con il delegato Fia Charlie Whiting. La norma è stata varata per motivi di affidabilità: il V8 Renault usa il soffiagio per bilanciare la pressione nel carter, sotto il pistone, ed evitare così il cosiddetto fenomeno del “blow-by”.

Ma chi lo spiega alle altre squadre – e pure al pubblico, ormai totalmente confuso – che sono infuriate per quello che sembra un palese favoritismo alla Red Bull? Nella prima parte delle prove venerdì, tutti si sono attenuti alle disposizioni "originali"; quindi con un soffiaggio dal 10 al 20 per cento a seconda del regime motore. Nella pausa è scoppiato il caso. Martin Whitmarsh, capo della McLaren, ha detto davanti a Horner: "Per me le regole sono le regole per tutti, adesso si spieghi lui".

Il boss della Red Bull, in evidente difficoltà, ha richiamato i parametri "storici" di mappatura del motore Renault. Cioè si è rifatto ai valori del 2009. Ma allora era tutta un'altra storia, gli scarichi non alimentavano i diffusori. Adesso il vantaggio aerodinamico c'è.

Ed è più che probabile che nella seconda sessione di prove di venerdì anche i team concorrenti abbiano modificato l'apertura della valvola. Non tanto per andare più forte – tanto pioveva e non si è capito molto – ma proprio per un atto di aperta ribellione contro la Federazione. La guerra è adesso scoppiata.

Inviato tramite WordPress for BlackBerry.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

3 commenti

Write commenti
DaviX
AUTHOR
8 luglio 2011 21:41 delete

Allora che obligassero a inserire gli scarichi nelle pancie superiori in modo da non creare nessun soffiaggio sul diffusore....

Reply
avatar
csponton
AUTHOR
8 luglio 2011 21:44 delete

la regola che dici tu sarà obbligatoria dalla stagione 2012. Gli scarichi ritorneranno sulla parte alta della pance come era fino a qualche anno fa.

Reply
avatar
11 luglio 2011 18:08 delete

Trovo un po' sopra le righe l'articolo di Autosprint... come si fa a dire che la FIa favorisce la Red Bull dopo che l'annunciata revisione delle norme sugli scarichi ha danneggiato proprio la squadra delle lattine?

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.