Ferrari: come si sta preparando alle prossime gare. - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrari: come si sta preparando alle prossime gare.

La Ferrari effettuerà quattro test aerodinamici in meno di tre settimane: due già' fatti a Vairano l'1 e 2 Giugno mentre gli altri sono programmati per il 17 e 18 di Giugno. I tecnici del cavallino, sotto la nuova guida di Pat Fry, stanno cercando di cambiare aspetto alla monoposto per trovare le prestazioni che mancano. Questa settimana a Montreal vedremo una Ferrari cambiata ma saranno in parte aggiustamenti dovuti alla conformazione del circuito e in parte agli ovvi miglioramenti che ogni squadra introduce gara per gara. Vedremo ali a basso carico, scarichi modificati e un nuovo impianto frenante della Brembo studiato appositamente per le esigenze di questo circuito.
Ma le novità' che dovranno svoltare la stagione della scuderia di Maranello, verranno introdotte al Gp di Silvestrone. Dal Gp Inglese la Ferrari avrà' una veste aerodinamica completamente nuova soprattutto nella zona posteriore con i nuovi scarichi e diffusore ma cambieranno molto anche le fiancate per cercare di aumentare la downforce. Indiscrezioni suggeriscono che la Ferrari stia lavorando per la seconda parte del campionato a un rivoluzionario retrotreno che prevede la realizzazione
di una sospensione pull rod come quella Red Bull.L’obiettivo, per recuperare carico aerodinamico, è quello di liberare la parte superiore del diffusore dove soffiano i gas di
scarico. Un lavoro che implica la progettazione e realizzazione di un nuovo portamozzo e la modifica dei punti di attacco dell’ammortizzatore. Vedremo
questa soluzione già quest’anno o solo nel 2012?

Il circuito canadese e quello successivo di Valencia dovrebbero adattarsi bene alle caratteristiche della 150 Italia. Montreal ha lunghi rettilinei e la Ferrari ha dimostrato di essere competitiva nella velocità' di punta. Per il resto, il tracciato canadese e' un misto di tornanti e chinanes dove conta la trazione meccanica più' che l'efficienza aerodinamica. Anche le gomme soft e super soft portate dalla Pirelli daranno un ulteriore mano alla Rossa. A Maranello ci credono... Vedremo!!!



Inviato tramite WordPress for BlackBerry.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.