ALI FLESSIBILI - STAGIONE 2011 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

ALI FLESSIBILI - STAGIONE 2011

Nonostante i controlli più severi introdotti dalla FIA nella scorsa stagione per controllare la flessibilità dell'ala anteriore, la polemica su questa questione non si è ancora placata. Il regolamento tecnico stabilisce che la struttura principale dell’ala anteriore deve essere situata a non meno di 85 mm da terra.  L’articolo 3.15, specifica che qualunque appendice aerodinamica, deve essere rigidamente fissata al corpo vettura e non può flettersi se sottoposta a dei carichi verticali.  Per questo motivo, le verifiche tecniche  sono state intensificate stabilendo che la flessione degli spoiler anteriori, sotto la pressione di un peso da 100 Kg, deve essere al massimo di 2 centimetri.

Dal Web (forum www.f1technical.net), già dai test di Barcellona, si trovavano delle foto e un analisi  emblematica che faceva capire che La Red Bull aveva delle ali che in movimento arrivavano a sfiorare il circuito.


Andiamo ad ingrandire la zona presa in esame: Muso e alettone posteriore

Basso carico sull'ala

Alto carico sull'ala

Andiamo ora a sovrapporre i due contorni ricavati dalle due foto:

E' chiaro che ad alte velocità, l'ala anteriore,della Red Bull si abbassa di qualche mm e fa si che l'ala anteriore vada quasi a sfregare sull'asfalto aumentando di molto il carico deportante all'anteriore. La Red Bull sembra avere  trovato il modo per passare senza problemi i test della FIA ma l'ala continua ad essere molto flessibile. Tale flessibilità è probabilmente causata da un particolare modo di lavorazione della fibra di carbonio.

Martin Whitmarsh della McLaren suggerisce che si possa ricavare un punto di "downforce" ogni millimetro di abbassamento, il che vorrebbe dire un vantaggio di ben un secondo al giro per appena 25-30 millimetri di abbassamento.

Anche la McLaren dopo aver provato ai test di Barcellona con quel particolare sul muso che serviva per misurare la flessibilità dell'ala anteriore ha introdotto anche lei un ala particolarmente pieghevole. Ne è la dimostrazione la foto in cui si vede benissimo la forma arcuata dell'ala che striscia sull'asfalto con le bandelle orizzontali.



CONFRONTO FERRARI VS RED BULL ALA ANTERIORE (http://www.f1technical.net/forum/viewtopic.php?f=6&t=9629&start=195)

Molto evidente il grado di flessibilità tra l'ala anteriore Ferrari e quella RB. Se veramente sono vere le dichiarazioni di Martin Whitmarsh la Ferrari deve subito correre ai ripari. Magari è proprio per questo che hanno meno carico all'anteriore rispetto ai rivali di RB e McLaren.




ALTRE FOTO CHE METTONO IN EVIDENZA LA FLESSIBILITÀ DELLE ALI DI RED BULL E MCLAREN (FONTE WWW.F1TECHNICAL.NET)









[youtube=http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=qmImSNBANj8]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=N0NMi51B2Xw]

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.